Pek's Mirror

Three hands same passion

Hu4Me

Lascia un commento

Buonasera Cari Amici, in questo periodo tutti e tre siamo molto impegnati in differenti settori, io sto seguendo la manifestazione moda Pitti Immagine Uomo 2013 alla ricerca di nuovi Brand di cui parlare prossimamente. Oggi vi posto lo Shooting realizzato con i bracciali Hu4Me creati dalla bravissima nostra amica Serena, nuova frontiera dell’accessorio.

I Bracciali che ho indossato sono sei, differenti tra loro, coloratissimi e allegri da poter portare tutti i giorni abbinandoli con qualsiasi Outfit.

Il nostro fotografo Marco Calderazzo ha deciso per la realizzazione di questo serivizio una location immersa nella natura e nel verde situata nei pressi del centro di Firenze.

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Hu4Me Fun

Immagine

Hu4Me Infinity

Immagine

”Gli “hugme bracelets” by Hu4me nascono da un gioco e dal sogno di arrivare ad “abbracciare il mondo”, per questo li chiamano “Hugme”.

Immagine

Immagine

Immagine

Hu4Me Kid

Immagine

Hu4Me Chain

Immagine

“Hu4me” è infatti il diminutivo di “Hug Humanity For Me”, per questo ci siamo impegnati fin dal  primo momento a questo progetto che ci da energia e forza, perché il colore possa attraversare il  cuore dell’umanità regalandole qualcosa, oltre al sorriso.”

Immagine

Immagine

”Abbiamo fatto da charity support organizzando eventi benefici al fine di sostenere varie associazioni: inizialmente abbiamo in piccola parte contribuito a sostenere la ricerca per lo studio della cura della Fibrosi Cistica in Emilia Romagna.

Successivamente abbiamo  supportato Ai.Bi, ( Associazione Amici dei Bambini), che sostiene la causa dei bambini abbandonati (www.aibi.it), per poi arrivare ad affezionarci all’Associazione Divina Misericordia, che vede a capo Mimma Tropeano, una dolce signora di ottantasei anni che ha fatto dei senzatetto di Milano, la sua grande famiglia.

Attraverso Mimma i senzatetto hanno un posto caldo dove stare,abiti per la loro famiglia e cibo per sfamarsi.Nelle sue caritative viene coordinata dai City Angel, aiutata dai volontari ( di cui facciamo parte quando ci e’ possibile), e spalleggiata da Don Claudio Colombo.”

Immagine

Hu4Me Skull

Immagine

Immagine

” Tutto quello che dicono di noi, potete trovarlo sul sito, il blog, la pagina Fb e  su Google,

scrivendo “ hugme bracciali” oppure “hu4me”.

Web site:www.hu4me.com

Blog: http://hugmebyhu4me.blogspot.it/

Fb page: https://www.facebook.com/pages/Hugme-bracciali-by-Hu4me/133513280124898?fref=ts

Email: info@hu4me.com

Ph Marco Calderazzo;https://www.facebook.com/pages/Marco-Calderazzo-photographer/454446431279230?fref=ts

Giacche Usate Per Lo Shooting; I’Chiodo Vintage https://www.facebook.com/ichiodovintage?fref=ts

Un Grazie Speciale a Serena Da Parte Mia (Ems) e Da Noi PeK!!!!

Annunci

Autore: PEK

Fashion Blog PEK The mirror è un blog nuovo, giovane e diverso, nuovo giovane come sono giovani i suoi tre fondatori: la più grande ha 23 anni la più piccola ne ha 20 e infine diverso… diverso dagli altri fashion Blog! The Pek's Mirror è un acronimo e significa “LO SPECCHIO DI POLLY EMS e KIM”, ovvero i nomi dei blogger e lo specchio è il loro stesso blog attraverso il quale i “Pek” diffondono una loro personalissima idea della Moda e degli aspetti ad essa interconnessi. Quello che si trova dentro il Mirror’s è un po’ quello che trovò Alice quando attraversò lo specchio: di tutto, eventi, street style, mostre, interviste… Chi sono i soggetti di questo blog? Quelli ancora non protagonisti, ancora non famosi, i giovani talenti, quelli che si devono far strada con le loro proposte in un mondo dove arte e moda vengono schiacciati dai colossi: i grandi brand, le firme note... Dove? Principalmente a Firenze, ma anche fuori nella provincia e fino a dove arrivano gli occhi di Ems, Polly e Kim. Come? cercando ovunque, ma non nei sentieri già battutti, bensì fuori dalle vie conosciute, dove tutto si riconosce ed è scontato che lo sia, nelle vie alternative, nei luoghi che fiutano i segugi e cultori delle subculture. Perché? perché molti fino ad ora hanno aperto un blog, cosa che spesso si traduce in una sorta di diario, questo invece è una specie di vetrina che da visibilità ai “Pek”, ma ne da moltissima agli altri e al mondo che essi ritengono Fashion… Vale la pena entrare dentro questo specchio e vedere quali meraviglie i “Pek” avranno scovato negli angolini non troppo conosciuti di Firenze, dintorni e in un futuro chissà... Creatori: Anna Cipriani-Armida Kim-Edoardo Maria Savoia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...