Pek's Mirror

Three hands same passion

Two Weeks For Pitti Immagine

Lascia un commento

Buongiorno Cari Amici

L’84esima edizione di Pitti Immagine Uomo e la 12esima edizione di Pitti W (Firenze, Fortezza da Basso, 18-21 giugno 2013), si sono concluse da circa una settimana con un’affluenza di compratori che ha confermato le diffuse impressioni di due saloni carichi di proposte, vivacità ed energia: il mercato ha risposto positivamente e con fiducia allo straordinario impegno degli oltre mille e cento marchi presenti, in termini di qualità, ricerca e stile, confortando anche le aspettative degli organizzatori (Pitti Immagine) e dei promotori (Centro di Firenze per la Moda Italiana).

Immagine

Immagine

Immagine

I compratori esteri provenienti da oltre un centinaio di paesi hanno registrato una crescita del 4.6% rispetto all’edizione di giugno 2012, per un totale che ha superato le 7.700 presenze. Gli italiani si stabilizzano sui numeri dello scorso giugno, con circa 10.400 compratori in rappresentanza di quasi 5.000 punti vendita.
Il totale dei visitatori ha raggiunto quota 30.000 presenze.

Immagine

Immagine

Immagine

Io(Ems) ho partecipato a questa mostra evento e devo dire che è stata molto proficua sotto tanti punti di vista primo fra tutti i nuovi incontri fatti per il nostro Blog, dei quali le mie colleghe saranno molto contente, sperando che a voi lettori interessino.
La Manifestazione Pitti Uomo è sempre molto curata fino nei minimi dettagli, gli Stand quest’anno erano numerosi e coloratissimi, pieni di Gadjet e idee intriganti e accattivanti.

La novità era sicuramente che tra i tanti espositori ormai colossi della Manifestazione, si facevano strada anche nuovi Brand Freschissimi e giovani tra i quali anche Smartness (https://www.facebook.com/SmartnessLab?ref=ts&fref=ts) la linea di abbigliamento creata dal Nostro amico Niccolò!

Immagine

Stand Smartness

Immagine

Immagine

Immagine

Io-Ems with Blogger JuliaLovesart

Immagine

Immagine

Immagine

(Alcuni Dei Super Fashion Visitatori Della Mostra)

Immagine

Immagine

Immagine

(Ems with Mariano Di Vaio, uno dei più famosi Blogger Italiani al Mondo,anche lui presente durante Pitti Uomo 2013)

Tra i tanti Stand e vetrine accattivanti che erano alla Mostra quella che sicuramente mi ha colpito di più per la sua originalità è stato un Brand di occhiali di gomma da sole ”Al & Ro” . (https://www.facebook.com/AleRoDesign?fref=ts). Il marchio AL e Ro design è stato creato a Settembre 2010 dai fratelli AL e RO, i quali ne hanno fatto un vero e proprio stile di vita.
Il mondo di RO ricco di moda, tendenze, trend incontra il mondo di AL fatto di ingegno, tecnologia e design. Una miscela di innovazione in continua evoluzione che ha portato a ideare, sviluppare e produrre prodotti di alto design e stile, grazie a disegni e materiali esclusivi.
Verranno sviluppate idee e proposte originali, soluzioni fashion con design e materiali fuori dal consueto…Avendo già preso Contatti con i ragazzi di Al & Ro ne parleremo sicuramente  presto!

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Un’altro incontro molto proficuo ed interessante è stato sicuramente con il giovanissimo Stilista Manuel Vanni. (http://www.manuelvanni.com/home)
Il concetto dello stile di Manuel è Attualizzare lo stile partendo dalle sue origini, andando a ricercare quei particolari che solo la vera sartoria italiana può offrire, dettagli sopiti nel tempo, che hanno caratterizzato l’universo maschile dagli anni ’20 in poi.
Passione, creatività e ricercatezza sono i principali concetti alla base di questo stile e delle persone che lavorano alla sua creazione.
Ogni singolo capo creato vuole raccontare la personalità di chi lo indossa con la consapevolezza di vestire uomini di età e culture diverse, accomunati da una unica passione, quella per il bello.

A Noi Manuel ha stregato fin dal primo momento, preso un’intervista sperando con uno Shooting appropriato allegato!

Immagine

Immagine

(Manuel Vanni)

Durante la Manifestazione di Pitti Immagine Uomo siamo stati invitati noi PeK a vari eventi mondani, collegati alla Moda Maschile e non solo. Vi alleghiamo di seguito le foto delle varie serate alle quali abbiamo partecipato prima fra tutte La Splendida Festa Organizzata Da Luisa Via Roma #firenze4ever in onore dei Fashion Blogger di tutto il mondo. Tutto era organizzato all ‘interno del magico Giardino di Boboli, una tavolata lussuosa circondava la imponente fontana accompagnata da rappresentazioni circensi e musica elettronica che si svolgevano nella seconda parte della serata!

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

(Alcuni tra i Blogger più seguiti al Mondo, Brian Boy, Gery Pepper presenti alla Serata di Luisa Via Roma)

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

(Inviti all’evento #firenze4ever)

Immagine

Immagine

Immagine

Un’altra importante serata ha avuto luogo all’interno del lussuoso Negozio di Stefano Ricci (https://www.facebook.com/pages/Stefano-Ricci-Luxury-Mens-Clothing/184442568332102?fref=ts) che in onore di Pitti aveva organizzato un ottimo rinfresco presentando la sua nuova collezione, per questa magica serata dobbiamo ringraziare il nostro amico Francesco Battani.

Immagine

(Ems & Polly)

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

(Stefano Ricci Collection)

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

(PeK con il nostro Amico Francesco Battani)

Ultima ma non per importanza, è stata la presentazione allo Spazio UB di tre nuovi Brand, un chiostro molto tipico nel centro di Firenze, dove sono stato invitato dal nostro amico Giovanni Bondi. Venivano presentati tre Brand Nuovissimi, freschi e innovativi che ancora non sono nemmeno reperibili in italia. Lorenzo Migno molto gentilmente me li ha descritti in modo professionale di modo da farmi cogliere completamente la loro essenza e innovazione.  Tre Brand differenti, scarpe innovative comode e solari e degli zainetti a sacca comodissimi e divertenti per poter viaggiare comodamente.

Il primo Brand si chiama Otz; calzature ispirate proprio all’architettura delle scarpe di “Otzy the Iceman”. Un prodotto comodo ma con un’identità moda molto contemporanea che richiama il lifestyle rilassato e sensibile all’ambiente tipico della California

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Gli altri due Brand sono ;Springcourt fu ideato nel 1936 dal geniale Theodre Grimmeisen JR, l’inventore dello stivale stampato in gomma. Le G2, sue celebri scarpe da tennis, hanno contribuito al successo di molti tennisti a cavallo fra gli anni ’30 e ’40. Le caratteristiche della scarpa sono principalmente comodità e eleganza, tanto da essere indossate da John Lennon e Yoko Ono durante il loro matrimonio.
Infine è la volta di Supe, marchio giapponese nato a Tokio nel distretto di Roppongi; il tratto distintivo di questo brand specializzato nella produzione di zaini è facilmente individuabile nella gigantesca zip centrale e dai blocchi di colore ispirati alla capitale nipponica. I giocatori di basket Nba Gallinari e Belinelli non appena l’hanno visto su facebook lo hanno subito fatto loro.

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Anche di loro ho deciso di parlarvene con calma e approfonditamente prossimamente, data la novità e il grande interesse che mi hanno destato!

Sempre in occasione del Pitti ho partecipato alla cena esclusiva del nostro carissimo amico Mauro, titolare con suo padre della Sartoria Crimi a Palermo, (https://www.facebook.com/pages/Sartoria-Crimi/578719202152180?fref=ts) nello splendido ed elegantissimo ristorante La Loggia (Firenze). La serata è stata piacevole e divertente, Mauro era indaffarato con i suoi soci Giapponesi gentilissimi ma ha sempre mostrato molto interesse per il nostro operato. Con lui siamo in contatto da tempo poichè amiamo alla follia le sue creazioni, giacche eleganti e di un’altro livello, proprio per questo stiamo organizzando un articolo che ne parli a dovere con possibilmente uno Shooting allegato e appropriato .

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

(Io con Mauro e il padre Titolari e proprietari di Sartoria Crimi)

Ultima serata alla quale abbiamo presenziato è stata a Falciani abbigliamento per il Brand ormai da noi seguitissimo Smartness, presenti alla serata ovviamente Niccolò e i nostri amici Francesca ed Eugenio, con i quali speriamo presto organizzeremo uno shooting sempre per il medesimo Brand che ci piace tanto! Vi allego ora le foto!
296172_10201469628485072_2069077752_n
1016136_197252307100583_554248858_n
IMG_9787
IMG_9821
(Ems con Francesca ed Eugenio)
IMG_9789
IMG_9816

IMG_9817

Ci tengo a ringraziare davvero di Cuore tutti i Nuovi Brand che ci permettano di proseguire il nostro cammino, parlandone, creando servizi fotografici e tante nuove idee. Ringrazio tutte le persone che stanno collaborando con Noi,anche il negozio Gump con i quali speriamo di ricollaborare prestissimo! Grazie davvero a tutti voi che ci permettete di fare ciò che amiamo di più, parlare e vivere la moda !

Vi Lascio con Il Video fatto dai Blogger Presenti al Party,  Backstage di Luisa Via Roma #Firenze4Ever


Ems and PeK!

Autore: PEK

Fashion Blog PEK The mirror è un blog nuovo, giovane e diverso, nuovo giovane come sono giovani i suoi tre fondatori: la più grande ha 23 anni la più piccola ne ha 20 e infine diverso… diverso dagli altri fashion Blog! The Pek's Mirror è un acronimo e significa “LO SPECCHIO DI POLLY EMS e KIM”, ovvero i nomi dei blogger e lo specchio è il loro stesso blog attraverso il quale i “Pek” diffondono una loro personalissima idea della Moda e degli aspetti ad essa interconnessi. Quello che si trova dentro il Mirror’s è un po’ quello che trovò Alice quando attraversò lo specchio: di tutto, eventi, street style, mostre, interviste… Chi sono i soggetti di questo blog? Quelli ancora non protagonisti, ancora non famosi, i giovani talenti, quelli che si devono far strada con le loro proposte in un mondo dove arte e moda vengono schiacciati dai colossi: i grandi brand, le firme note... Dove? Principalmente a Firenze, ma anche fuori nella provincia e fino a dove arrivano gli occhi di Ems, Polly e Kim. Come? cercando ovunque, ma non nei sentieri già battutti, bensì fuori dalle vie conosciute, dove tutto si riconosce ed è scontato che lo sia, nelle vie alternative, nei luoghi che fiutano i segugi e cultori delle subculture. Perché? perché molti fino ad ora hanno aperto un blog, cosa che spesso si traduce in una sorta di diario, questo invece è una specie di vetrina che da visibilità ai “Pek”, ma ne da moltissima agli altri e al mondo che essi ritengono Fashion… Vale la pena entrare dentro questo specchio e vedere quali meraviglie i “Pek” avranno scovato negli angolini non troppo conosciuti di Firenze, dintorni e in un futuro chissà... Creatori: Anna Cipriani-Armida Kim-Edoardo Maria Savoia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...